Le aziende aderenti al Distretto Toscano

Il Distretto Tecnologico Ferroviario della Toscana è stato istituito dalla Regione. Gestito dal luglio 2011 al luglio 2014 da Pistoia Futura, a rilevarne poi la gestione dall’agosto 2014 è stata la società “spin-off” DITECFER S.c.ar.l., costituita proprio su iniziativa di realtà imprenditoriali e della ricerca aderenti al Distretto Toscano, e che ha ripreso per sè il brand creato da Pistoia Futura nel 2012 per supportare la promozione del Distretto.

Questo è il database delle aziende con sede in Toscana aderenti al Distretto creato dalla Regione Toscana. Per aderire al Distretto Toscano le aziende hanno compilato e rinviato un documento-modello definito dalla Regione. L’adesione è gratuita.

TECNAU TRANSPORT DIVISION S.r.l.

KEY WORDS OF OUR ACTIVITIES:

Infrastructure control systems, Centralized Traffic Control System, System Integration, SCADA systems, PLC systems, Cybersecurity,
Diagnostics and predictive maintenance of mass transit and freight vehicles and railways, Power distribution systems for both
overhead and underground distribution, Network design and implementation.

HOW WE CAN ADD VALUE TO YOU:

Energy Management Systems to Infrastructure Managers.
Electric Traction Control System.
Complete railways traffic management system.
Supervision System (SPVI) & Energy Management System of Tunnels.

CONTRIBUTION TO THE FOLLOWING RAILWAY TECHNOLOGICAL CHALLENGES:

+ Safety
+ Security
+ Reliability
+ Maintainability

MAIN REFERENCES:

Infrabel, RFI, SBB, Dubai Metro, FER, Ferrovia Circumetnea, Bombardier, Thales, ECM, Sirti, Bologna Airport

COMPETENCES:

Sector: Safety & Security, Innovative Transport Networks
Supply Chain: Rolling Stock, Signalling
Operational Sector: Production, R & D Engineering, Service, Sub-systems

CONTACTS:

Via di Rimaggio, 1
50055 Lastra a Signa (Firenze)
Telefono: +39 0558728222
Fax: +39 0558728223
www.tecnau.it
g.cali@tecnau.it, a.bolognesi@tecnau.it
Scheda
Immagini
Documenti
Mappa

Macrosettori Strategici DITECFER: Reti Innovative di Trasporto, Sicurezza

Tipologia di filiera: Materiale Rotabile, Segnalamento

Settori operativi: Produzione, R&S & Progettazione, Service, Sottosistemi

Persona di riferimento: Mr Giuseppe Calì, Mr Alessio Bolognesi