Le aziende aderenti al Distretto Toscano

Il Distretto Tecnologico Ferroviario della Toscana è stato istituito dalla Regione. Gestito dal luglio 2011 al luglio 2014 da Pistoia Futura, a rilevarne poi la gestione dall’agosto 2014 è stata la società “spin-off” DITECFER S.c.ar.l., costituita proprio su iniziativa di realtà imprenditoriali e della ricerca aderenti al Distretto Toscano, e che ha ripreso per sè il brand creato da Pistoia Futura nel 2012 per supportare la promozione del Distretto.

Questo è il database delle aziende con sede in Toscana aderenti al Distretto creato dalla Regione Toscana. Per aderire al Distretto Toscano le aziende hanno compilato e rinviato un documento-modello definito dalla Regione. L’adesione è gratuita.

CNR CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE

SOME KEY ACTIVITIES IN THE RAILWAY SECTOR:

Strategic partner to Signalling industries (e.g. ECM, Alstom, AnsaldoSTS) for:
• Modeling and analysis of Railway Control Systems (e.g. CBTC) in order to improve transport outcomes such as transport safety, transport productivity, travel reliability;
• Formal Specification of Railway Interlocking Systems;
• Train control enhancement via Information Technology and certification of safety and reliability aspects.

CONTRIBUTION TO THE FOLLOWING RAILWAY TECHNOLOGICAL CHALLENGES:

+ Safety
+ Reliability
+ Standardization
+ Interoperability

COMPETENCES:

Sector: Environment, Safety & Security, Innovative Transport Networks
Supply Chain: Universities & Research Bodies
Operational Sector: Components, Design & Engineering, R & D Engineering

CONTACTS:

Via Giuseppe Moruzzi, 1
56124 Pisa (Pisa)
Telefono: +39 050 315 2111
Fax: +39 050 315 2172
www.area.pi.cnr.it
gnesi@isti.cnr.it