CHI SIAMO

DITECFER > Chi Siamo
Team DITECFER

Acronimo di “Distretto per le Tecnologie Ferroviarie, l’Alta Velocità e la Sicurezza delle Reti”, DITECFER è una S.r.l. a finalità consortile (S.c.ar.l.) che raggruppa ad oggi 50 imprese e organismi di ricerca tra i più dinamici e collaborativi d’Italia.

Nata nel luglio 2014 su iniziativa di iniziali 25 imprese ed enti di ricerca toscani, come spin-off del Distretto Tecnologico Ferroviario istituito dalla Regione Toscana nel marzo 2011, da febbraio 2017 spazia oltre il territorio toscano ed è divenuto uno dei cluster ferroviari più dinamici d’Europa.

VISION

Rappresentare una catena del valore completa e integrata nel settore ferroviario in grado di fornire soluzioni e prodotti intelligenti che richiedono alta qualità e innovazione.

MISSION

Lavoriamo per promuovere la collaborazione, l’innovazione, la ricerca e lo sviluppo tra i nostri Soci per renderli più competitivi e per sostenere i percorsi di internazionalizzazione integrata sui mercati esteri.

GOVERNANCE

DITECFER S.c.ar.l. ha un Presidente, il dott. Daniele Matteini, e un Coordinatore, la dott.ssa Veronica Elena Bocci, che è responsabile della definizione e implementazione del piano di attività, della gestione della società e del team di dipendenti e consulenti.

Gli organi di governo della Società sono il Consiglio di Amministrazione (CdA) – di cui fanno parte quattro Consiglieri, oltre al Presidente, scelti tra i Soci, ed il Coordinatore – e il Comitato di Indirizzo Tecnologico Strategico (CITS) – composto da nove membri scelti tra i Soci e con un proprio Presidente.

DITECFER S.C.AR.L.


Chi sono i Soci di DITECFER S.c.ar.l.?
I Soci di DITECFER sono un gruppo di imprese e organismi di ricerca che lavorano attivamente per:

Collaborare in R&S a livello nazionale e dell’UE
Favorire il trasferimento tecnologico e innovazione
Accrescere le opportunità di internazionalizzazione come filiera integrata
Formarsi su temi chiave per il miglioramento della mobilità ferroviaria

STORIA

MEMBERSHIPS

ERCI

DITECFER rappresenta l’Italia all’interno di ERCI-European Railway Clusters Initiative, la rete dei Cluster Ferroviari Europei creata nel 2010, che coinvolge ad oggi 15 realtà in rappresentanza di 17 Paesi europei – sia membri UE che non – e che promuove R&I, trasferimento tecnologico e business tra i Cluster e tra i loro membri.

Cluster Trasporti

DITECFER è fondatore e membro del Cluster Tecnologico Nazionale “Trasporti Italia 2020”, l’associazione riconosciuta dal MIUR-Ministero Istruzione Università e Ricerca come riferimento nazionale nel campo della ricerca e delle tecnologie per il settore dei mezzi e dei sistemi per la mobilità di superficie terrestre e marina.

ACCORDI

Ohio

OHIO Small Business Development Centers (USA)
DITECFER e Ohio SBDC hanno sottoscritto nel luglio 2019 un Memorandum d’Intesa per il supporto ai Soci DITECFER ai fini dell’ingresso nel mercato degli Stati Uniti e per lo scambio e crescita collaborativa tra i due territori di riferimento anche in ottica di ricerca ed istruzione.

PFP

PFP – Plataforma Ferroviária Portuguesa (Portogallo)
DITECFER e PFP hanno sottoscritto nel novembre 2019 un Accordo di collaborazione per lo sviluppo e scambio collaborativo tra le due realtà e i loro soci in ottica di mercati e di innovazione.

DISTRETTO TECNOLOGICO FERROVIARIO DELLA TOSCANA

Il Distretto Tecnologico Ferroviario della Toscana è stato istituito con Delibera di Giunta Regionale del marzo 2011.
Le norme regionali definiscono che abbia un Comitato di Indirizzo Tecnologico ed un Presidente.

I membri del Comitato sono nominati con Delibera di Giunta su proposta delle Associazioni di Categoria Regionali (4 membri in rappresentanza delle imprese) e delle Università/Enti di Ricerca toscani (4 membri in rappresentanza del mondo della ricerca). Partecipa al Comitato anche un rappresentante del Soggetto Gestore del Distretto, che è attualmente DITECFER S.c.ar.l..

Il Presidente è scelto tra i membri del Comitato, che segnalano il nominativo al Presidente della Regione per la nomina. L’attuale Presidente del Distretto della Toscana è Arcangelo Fornelli (Hitachi Rail S.p.A.).

Le realtà aderenti al Distretto Toscano sono ad oggi: 117 imprese, 4 Università (Firenze, Pisa, Siena, Scuola Sant’Anna) ed il CNR.

Vuoi sapere cosa fa DITECFER?